Gli elettori italiani residenti all’estero votano per corrispondenza.

Resta salva la possibilità di votare in Italia, previa apposita e tempestiva opzione, da esercitare entro il 17 APRILE 2022 utilizzando il modello allegato, direttamente presso l’Ufficio Consolare operante nella circoscrizione di residenza dell’elettore e potrà essere revocata con le medesime modalità ed entro gli stessi termini previsti per il suo esercizio.

Per ogni ulteriore informazione è possibile consultare il sito del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione al link: www.esteri.it
Si allega modello di domanda.


Loading...